Corruzione: Businarolo, l’indipendenza dei magistrati è il pilastro della democrazia

La corruzione resta una grave emergenze nazionale: non c’e’ dubbio che l’autonomia e l’indipendenza della magistratura siano un pilastro del sistema democratico perche’ garantiscono l’azione penale.

Così come presidente della commissione giustizia di Montecitorio e deputata M5S, ho dichiarato all’Agi.

Personalmente credo che anche le ipotesi di separazione delle carriere, di cui spesso si discute, siano da respingere nell’ottica di difendere l’autonomia dell’azione penale da qualsiasi altra ingerenza. Dobbiamo preoccuparci di combattere illegalita’ e radicamento mafioso nei nostri territori: questa e’ l’unica è centrale priorita’ del l’agenda politica, insieme al conflitto d’interessi.

Archivi

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Condividilo su Facebook
Condividi su twitter
Condividilo su Twitter

Lascia un commento